Crea sito

Lifestyle

Qualcuno di voi è già andato al mare, qualcuno si è accontentato della piscina e qualcuno semplicemente si gode il sole sul balcone, per non rinunciare alla tintarella.

Certo, il sole è bello, ma sappiamo che – se non preso responsabilmente – può causare grandi problemi, sulla pelle in primis, ma anche sui capelli. Il sole, infatti, contribuisce a far perdere i capelli, poiché irrita i bulbi piliferi. L’effetto non è immediato ma potrebbe manifestarsi un paio di mesi dopo la tintarella.

Con questi piccoli accorgimenti possiamo goderci sole, mare e temperature estive in tranquillità. Buona lettura!

Prima di partire

Per prepararci alla partenza, si può prepararli con impacchi o maschere nutrienti, in genere a base di olio di mandorle e comune olio extra vergine d’oliva.

Per mantenere la salute dei capelli è quindi necessario proteggerli: via libera a foulard, cappello di paglia, calottine e visiere.

Sciolti o legati? L’ideale è lo chignon morbido. Con i capelli raccolti, infatti, l’area esposta è minore e le punte, la parte più fragile del capello, sono al riparo. Scegliere elastici morbidi, anti strappo, come gli scrunchies, è fondamentale e di belli belli potete trovarli sulla pagina Instagram di Handmade Michi B https://instagram.com/handmade_michib?utm_medium=copy_linkhttps://instagram.com/handmade_michib?utm_medium=copy_link


In acqua

Dopo il bagno al mare o in piscina, i capelli vanno sempre risciacquati con acqua dolce. Lo shampoo non è necessario, ma può essere utile massaggiarli con un balsamo specifico con filtro di protezione solare o con olio di semi di lino.

Bisogna evitare di lasciar asciugare i capelli al sole dopo il bagno di mare, anche se, a volte, il risultato è migliore di una piega fatta dal parrucchiere. Il sale, oltre a disidratare la chioma, aggredisce anche il cuoio capelluto.

L’ideale sarebbe mantenere i capelli sempre un po’ umidi. Da tenere a portata di mano, un diffusore spray con acqua. Riassume ed assolve brillantemente a tutto ciò l’Idrolato di lavanda de “La Lavanda del Lago” dalle molteplici funzioni, ottenuto dalla distillazione della lavanda, utilissimo anche per la cura di pelle sensibili. Spruzzato sui capelli quando sono ancora bagnati, conferisce lucentezza quando asciutti.

C’è un consiglio apposta per lui: se ha i capelli rasati o cortissimi, capellino sempre oppure olio protettivo, da far penetrare ben bene sulla cute.

Cibi amici dei capelli

Anche l’alimentazione è importantissima per la salute dei capelli: pesce e carni bianche sono fondamentali, ma anche legumi come piselli, lenticchie, fagioli e ceci.

Le uova sono fonti di proteine biologicamente preziose e ne conservano la lucentezza. Il Selenio contenuto nella frutta secca come noci e nocciole, combatte l’invecchiamento dei capelli.

Frutta e verdura sempre, con priorità a pesche, albicocche, peperoni e verdure a foglia larga.

ecco a te una lista ragionata sulle località di mare più belle ed economiche in Italia. Economiche sì, perché quest’anno è stato difficile per tutti e se c’è la possibilità di risparmiare un po’, ben venga. Macari (Sicilia): salito agli onori della cronaca per la serie tv “Makari” con Claudio Gioè, questo piccolo borgo fa parte […]

Contina a Leggere

In Lombardia troviamo bellissimi campi di lavanda sulle colline che circondano il Lago di Garda. Da ciò, i fratelli Lopresti hanno creato un’azienda bellissima e… profumatissima: “La lavanda del Lago”. Tra più di 70 varietà di lavanda, sono state selezionate 10 per il progetto che porta alla produzione di oli essenziali, profumi, saponi.  in Piemonte, ad Alessandria è possibile trovare […]

Contina a Leggere

Oggi nel mio ritorno verso casa ho cambiato diversi treni: tutti, ma proprio tutti, parlavano della finale di ieri, con sorrisoni colmi di gioia 💙 Fino a poco tempo fa, sugli stessi mezzi, tutti tutti parlavano solo del covid, con facce spaventate, sconsolate e dispiaciute. Magari qualcuno, per festeggiare il primo punto, ha dimenticato il […]

Contina a Leggere

La mia filosofia di vita da qualche mese a questa parte è cambiata: preferisco acquistare capi ever green, magari facendoci su anche un investimento, ma che non passano mai di moda. Capisco però il desiderio di acquistare anche capi un po’ più sbarazzini, da mettere solo per una stagione. Quindi qui ce n’è per tutti […]

Contina a Leggere

Il 2 ottobre, quando ho firmato il contratto alla #scuolamediafermi diluviava, il mio ombrello si è rotto durante il percorso e sono arrivata in segreteria fradicia. 📄”Contratto bagnato, contratto fortunato” mi disse la segretaria. “Fortunata un corno”, ho pensato io da buona pessimista: “ecco, è sicuramente un segno che quest’anno sarà bruttissimo”. 📚Intanto, più passava […]

Contina a Leggere

Tra qualche giorno, il mio blog compie sei mesi. Un numero irrisorio forse, ma pur sempre una meta. E come tale va celebrata e ricordata.In queste occasioni si fanno anche un po’ di bilanci, come ad ogni compleanno più o meno. Ed il mio lo faccio ora, in treno, nel viaggio di ritorno da un’intervista […]

Contina a Leggere

Quando cinque mesi fa ho iniziato #Protagonisti credevo che mi sarei fermata dopo uno-due mesi perché non avrei avuto più ospiti da intervistare. Non è stato così. Il “successo” di questa trasmissione mi ha travolto, gli ospiti si sono avvicendati e, senza neanche accorgermene, siamo arrivati a maggio! Con oggi si conclude #Protagonisti… O almeno, […]

Contina a Leggere

“Finché covid non vi separi”.  Questa espressione, resa nota nei secoli in una forma molto più impegnativa, quest’anno sembra essere stata sostituita da un concetto non molto dissimile, che riassume il senso di quello che tanti promessi sposi si sono trovati a vivere in questo periodo, segnato dalla pandemia di Coronavirus. Il mondo del wedding […]

Contina a Leggere

Non basterebbe un intero calendario per festeggiare una figura importante come quella della mamma, ma per norma siamo abituati a celebrarla la seconda domenica del mese di maggio. Maggio: il mese del sole e dei profumi, come quello che una mamma porta nella nostra vita; domenica: giorno di festa per eccellenza, l’unico che può rappresentare […]

Contina a Leggere